Manca l’acqua: si sospende l’erogazione idrica

A causa del progressivo calo del flusso dell’acqua in entrata dalle sorgenti che alimentano i serbatoi di accumulo e di distribuzione, Il Sindaco comunica che a decorrere dal 18 giugno 2020, verrà sospesa l’erogazione idrica dalle ore 20,00 alle ore 7,00 del giorno successivo.

In dipendenza della evoluzione della situazione, che il servizio idrico verifica quotidianamente, le ore di sospensione potranno aumentare.

Il calo del flusso è determinato dalla sostanziale assenza di pioggia nei mesi invernali e primaverili.


Condividi con:

1 thought on “Manca l’acqua: si sospende l’erogazione idrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *