Gratteri: un’ecoisola ecologica a breve in funzione

ecoisola gratteri

Entrerà in funzione a breve, l’isola ecologica di nuova generazione posizionata in via Vittorio Emanuele (nei pressi dell’ex caserma Vecchia).

Il progetto, voluto dal Comune di Gratteri, finanziato dal DM MISE 02/07/2020 – DL N. 34/2019 (CRESCITA) ART.30, CO. 14BIS ANNUALITÀ 2020 e realizzato da EcoControl GSM, è nato con l’intento di aumentare la percentuale di differenziata ed arrivare gradualmente alla tariffa puntuale.

Servirà inoltre a semplificare le modalità di conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini, specie di coloro che abitano nelle seconde case e che frequentano Gratteri nei soli fine settimana e che avevano difficoltà a conciliare il conferimento dei rifiuti con i calendari di raccolta porta a porta.


L’ecoisola, alla quale si potrà conferire utilizzando la tessera sanitaria, è videosorvegliata e dotata di pannelli fotovoltaici. Ha una lunghezza di quasi 4 metri ed è studiata per accogliere:

  • Carta e cartone
  • Plastica
  • Vetro e metalli

Il punto di raccolta, al fine di essere perfettamente integrato all’interno del centro abitato, è stato esteticamente  curato dalla grafica di Dario Drago e dalle foto di Giacomo Cannici.

CERCA
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *