Cartoccio alla crema di ricotta

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 50 g di strutto o burro
  • 50 g di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 uovo
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di sale
  • olio o strutto per friggere
  • zucchero a velo
  • crema di ricotta

Procedimento

In una ciotola versate la farina, aggiungete lo strutto o il burro precedentemente ammorbidito e un pizzico di vanillina.

Cominciate ad amalgamare gli ingredienti aggiungete quindi lo zucchero, e il lievito prima sciolto nel latte appena riscaldato, che verserete poco alla volta mentre impastate.

Appena l’impasto sarà omogeneo, aggiungete l’uovo battuto e il sale.


Impastate con forza la pasta sollevandola e sbattendola con forza sul piano di lavoro.

Rimettetela nella ciotola e mescolatevi un cucchiaio di acqua in modo da ottenere una pastella consistente; quindi riprendete a lavorarla ancora con forza.

Appena la pasta risulterà abbastanza soffice ungetela di olio con le mani e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per circa 90 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione formate dei panetti poco più piccoli di un’arancia e lavorateli oliandoli e facendoli a forma di bastoncini. Avvolgeteli a serpentina attorno ai cannelli di alluminio e poneteli a lievitare ancora per circa 60 minuti, coperti da un telo in luogo caldo.

Scaldate lo strutto o l’olio in un tegame abbastanza capiente e profondo e friggete i cartocci.

Appena saranno ben dorati, sgocciolateli e poneteli su carta da cucina per fargli perdere un poco l’unto.

Fateli intiepidire, riempiteli con la crema di ricotta e spolverateli con lo zucchero a velo.

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *