HOME NOTIZIE RUBRICHE FOTO ALBUM FORUM CONTATTI
  
   Registrati adesso su Gratteri.org!    Login
Conoscere Gratteri
Menu
Chi c'è online
20 utente(i) online
(3 utente(i) in Tutorials)

Iscritti: 0
Ospiti: 20

altro...
Link sponsorizzati


Home > Tutorials > La Cucina Celiaca > Cannoli Siciliani Tutorials

La Cucina Celiaca

Cannoli Siciliani

Di ConcettaGrisanti
2009/12/15 15:37
Cannoli Siciliani











INGREDIENTI:

- 200 g farina per pane s.g.

- 1 uovo

- una noce di burro

- 1 cucchiaino di cacao amaro s.g.

- un pizzico di vaniglia pura

- un cucchiaio di vino bianco dolce

- acqua q. b .

- olio per friggere


PROCEDIMENTO:

In un recipiente versare la farina e gli altri ingredienti, l’impasto deve risultare consistente.

Stendere con un matterello o con macchina per sfoglia. Formare dei dischi, dal diametro di 15 cm, arrotolate ogni disco nelle canne da cartocci che si trovano ormai in ogni negozio che vende cose per la casa o in canne di bambù, spennellare la chiusura del cannolo con un uovo sbattuto e pressare leggermente altrimenti si aprono durante la cottura.

Friggere in abbondante olio bollente, i cannoli sono pronti quando sono marrone chiaro. Sgocciolarli dell’olio in più su carta assorbente e non appena si raffreddano un po’ togliere delicatamente le canne e ricominciare con un nuovo cannolo fino ad esaurimento dell’ impasto.


CREMA DI RICOTTA:

-
1 kg di ricotta fresca

-
500g di zucchero semolato

Mescolare bene in una bacinella e lasciare riposare per almeno 2 ore. Passare il composto a setaccio, metterlo in una tasca da pasticcere e riempire i cannoli, decorare le estremità con ciliegie candite o con gocce di cioccolato SG, infine spolverare con zucchero a velo S.G.


cannoli siciliani cucina celiaca






La Cucina Celiaca: Carissimi lettori, mi chiamo Concetta, ho 52 anni e solo da 2 ho scoperto di essere celiaca, ma in realtà soffrivo sin da quando ero una ragazza. Inizialmente per me fu come un fulmine a ciel sereno, sono stati duri soprattutto i primi mesi, l?idea di non potere più mangiare tutto quello che volevo mi tormentava, soprattutto per una come me che oltre ad essere una discreta cuoca sono anche pasticcera; è stata dura?!
Ma poi, già dopo qualche mese che seguivo la dieta senza glutine tra me e me mi sono detta; perchè non provare a realizzare le mie ricette, sostituendo farine e ingredienti contenenti il glutine con i prodotti senza glutine? E così ho fatto!
Così, piano piano, giorno dopo giorno ho capito e ovviamente verificato che le ricette senza glutine non avevano proprio nulla da invidiare a quelle contenenti il glutine, ero davvero soddisfatta di me stessa, ne ho parlato con i miei familiari dicendogli che avevo risolto il mio problema, ora non dovevo più privarmi di una fetta di torta o di un pezzo di pane o della rosticceria e francamente devo dire che sono molto più serena.
Sin dal primo giorno che ho scoperto di essere celiaca, ho pensato a tutti coloro che come me soffrono di questa intolleranza e ho deciso, di fare in modo che queste ricette arrivino a tutti, anche mio figlio da tempo mi suggerisce di scrivere un libro di ricette per celiaci, per far si che anche voi cari amici possiate gustare le prelibatezze a cui avevate detto basta a causa della celiachia.
Il mio ricettario propone ricette di ogni genere e varietà, da quelle tipiche delle mie zone a quelle che tutti voi conoscete, dai dolci alla rosticceria c?è solo l?imbarazzo della scelta, ed oltre a questo, sono ricette preparate con ingredienti semplici e genuini, adatti perfino ai bambini. Occorrono solo attrezzi da cucina come teglie, frullatori, spatole, sacche da pasticceria e soprattutto tanta fantasia, per potere arrangiare ricette con ingredienti che avete solitamente in casa. E non è tutto! Se per qualsiasi ragione dovreste incontrare qualche difficoltà nella preparazione di qualche ricetta, o nella scelta dei prodotti da usare come le farine, non esitate a contattarmi telefonicamente sarò a vostra completa disposizione.
Non mi resta che ringraziarvi per aver letto il mio ricettario ed augurarvi buon divertimento e buon appetito.

Grisanti Concetta

- La sigla s.g che troverete nelle ricette sta per alimenti senza glutine.
- Per i soggetti intolleranti al latte potete sostituirlo con la bevanda di soia o di riso senza glutine.
- Le dosi menzionate si riferiscono soltanto alle ricette senza glutine con le farine normali potrebbero non riuscire.
- Per qualsiasi informazione inerente alle ricette chiamare al numero di cell. 3899830604

Questo articolo è stato letto 6112 volte. | Valutazione: 7.64 | Voti: 11.

  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.



Gratteri.org su facebook
Link sponsorizzati


 

Gratteri.org © 2001-2016 | info webmaster@gratteri.org | Develop & Graphics by D3Design.it | CheFacile.com | Cookie policy